BENVENUTI SU SCUOLAPOIDOMANI
Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2018 - ore 21.50

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
UN "CALCIO" ALLE DISCRIMINAZIONI
Anche gli insegnanti e gli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado hanno partecipato al tradizionale rito di Crisci ranni che ogni anno si celebra in piazza Matteotti, riprendendo una tradizione della nostra cultura, secondo la quale i bambini vengono lanciati in alto augurando loro la benedizione "Crisci ranni". Tutto questo inserito nel progetto realizzato con l'associazione “Crisci Ranni” sullo specifico tema  “Nella tavola della città il cibo che nutre". All’interno del progetto, era prevista l'esperienza del Calcio Sociale, primo torneo a cui hanno preso parte i diversi istituti scolastici di Modica. La compagine della Falcone, costituita da ragazzi, ragazze, alunni diversamente abili ed extracomunitari  si è classificata al secondo posto, in quella che può essere considerata, al di là degli aspetti agonistici, una festa della condivisione e la celebrazione dell’inclusione nella diversità. 
Un altro significativo gesto è stato l’allestimento dell’albero del melograno all’interno dell’atrio comunale. 
Il frutto richiama il mito di Demetra e Persefone, filo narrativo mitologico che ha rappresentato il tema di annuale della manifestazione. Dal buio si rinasce, per crescere bisogna elaborare ed accettare il distacco, ineludibile passaggio verso l’individuazione ed una sana crescita, che sin dalla più tenera età si augura ai nostri ragazzi.
 
Articolo
TINA GIANNÌ
Foto
TINA GIANNÌ
CRISTIAN MODICA
(Ass. Crisci Ranni)
 

 

CLICCA SULLE IMMAGINI PER VEDERE L'INTERA GALLERIA FOTOGRAFICA

 

 
 

 

Accesso a Scuolanext


scuolanext
 

>  Famiglie


>  Personale Scolastico


 

 

PNSD

 
 

Amministrazione Trasparente

amministrazione trasparente

 


Statistiche

Visite agli articoli
488052

Ultimi articoli

Vai all'inizio della pagina